Wing Chun

Il fascino dell'essenziale

Il Wing Chun è un’Arte Marziale originaria della Cina del Sud e fa parte della famiglia degli stili di Gong Fu (Kung Fu). Il Wing Chun insegnato nella nostra scuola, rispetta la tradizione del Gran Maestro Yip Man attraverso la linea: GM Leung Yin - Sifu Marijo Biljanic - Sifu Manuel Ancora (al centro nella foto).


E' diventato famoso grazie alla serie di film IP MAN con l'attore Donnie Yen.


L’Eterna Primavera delle Tradizione

Il Wing Chun Kung Fu fu fondato oltre 300 anni fa da Yim Wing Chun ("eterna primavera" o "eterna giovinezza") una giovane ragazza di grande bellezza ed intelligenza, nativa di Canton (provincia di Kwangtung) in Cina.

Da queste conoscenze e con lo scopo di insegnare a difendersi alle persone fisicamente più deboli, codificò un nuovo sistema di combattimento basato su principi estremamente semplici ed efficaci, particolarmente adatti a contrastare l’aggressione di una persona più forte utilizzando il minimo dispendio di energie. Infatti tali principi sono fondati su una profonda conoscenza della biomeccanica del corpo umano.

Tra gli stili di Gong Fu, il Wing Chun si distingue infatti per la sua

caratteristica principale: l’essenzialità. Non ci sono tantissime forme, tantissime posizioni, tantissime tecniche da imparare e  conseguentemente l’apprendimento avviene grazie  ad  uno studio metodico basato sull’applicazione dei principi su cui si fonda il sistema.

Il  Wing Chun  è veramente tale  se soddisfa tre requisiti principali:

  1. è semplice,
  2. è diretto,
  3. è efficace.

Il Wing Chun non fa infatti affidamento sulla sola forza muscolare, ma basa la sua strategia essenzialmente sull’acquisizione di una speciale sensibilità e  reattività tattile combinata alla simultaneità delle tecniche.

Chiunque, indipendentemente da sesso, condizioni fisiche  ed età, può scoprire i benefici di questa stupenda arte marziale, strumento validissimo sia per  utelare la propria incolumità che per  coltivare la propria buona salute.